Skip to content
UBROKER-onda-down-490-px@2x

Il risparmio energetico anche a Natale

Risparmiare energia a Natale

Risparmiare energia è un ottimo proposito, che deve rimanere valido anche a Natale.

Puntuale, come un orologio svizzero, non poteva mancare la lista dei cinque buoni consigli per poter risparmiare energia a Natale. Applicabili da tutti e in qualsiasi occasione!

Chi è per addobbare non solo casa, ma anche balcone, terrazzi, finestre, vetrine, abbia la cortezza di utilizzare illuminazioni a LED: le quali, seppur già leader del risparmio energetico, se vengono comunque spente di notte male non fa.

La seconda? Abbassare i riscaldamenti durante le grandi riunioni di famiglia: i corpi umani sono termoconduttori e più si è, meno i termosifoni lavorano.

La terza? Sfruttare in cucina il calore prodotto dal forno, che mai come sotto le feste svolge straordinarie e incredibili performances e straordinari.

La quarta? Importare in cucina la tecnologia: vale a dire strumenti di cottura alternativi che abbattono fino al 66% il consumo abituale di gas.

La quinta? Vi stupirà. Si tratta della TV, mai come in questi anni catalizzatore di attenzione e produttore di coesione sociale: spegnerla almeno durante pranzi e cenoni, non fa di certo risparmiare in maniera rilevante elettricità, ma quanto meno aumenta lo scambio relazionale e soprattutto alimenta il buon gusto ormai scomparso.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

accedi alla tua area clienti

Non sei mai entrato nella tua area riservata?